Recensioni eCommerce e SEO
Share:

Come le recensioni aiutano a migliorare la SEO

Apparire fra i primi risultati sui motori di ricerca è l’obiettivo di tutti, ma solo dieci avranno il privilegio di conquistare un posto sulla prima pagina. Per aggiudicartene uno, l’ottimizzazione SEO è essenziale, ed è qui che le recensioni dei clienti ti forniscono un aiuto.
Scopri in questo articolo come funziona!

I siti migliori sono quelli di cui ci fidiamo, e il feedback dei clienti rappresenta un elemento chiave per creare questa fiducia verso il tuo negozio online. Ma le recensioni possono fare ancora di più: ti aiutano a migliorare la SEO del tuo e-Commerce.

Lavorare all’ottimizzazione SEO è fondamentale per assicurarti:

  • traffico su Google gratis (ovvero traffico organico)
  • visibilità a lungo termine
  • un maggior numero di vendite

Ci sono diversi elementi che giocano un ruolo importante se vuoi ottimizzare il tuo e-Commerce con la SEO: testi unici, parole chiave rilevanti, immagini di qualità e alt text sono alcuni di questi.

Senz’ombra di dubbio ottimizzare il proprio sito richiede tempo e impegno. Quello che alcuni non sanno è che anche le recensioni dei clienti aiutano a migliorare la SEO, in modo veloce e con pochissimo impegno da parte tua.

Indice:

  1. Le recensioni come contenuti generati dagli utenti
  2. I vantaggi delle recensioni per l’e-Commerce
  3. Come raccogliere le recensioni dei clienti?
  4. Conclusione

Le recensioni come contenuti generati dagli utenti

Lo scopo di Google e degli altri motori di ricerca è quello di presentare il miglior risultato di ricerca possibile agli utenti. Per stabilire la rilevanza delle pagine online in base alle parole chiave inserite dagli utenti, Google si avvale dei contenuti che queste pagine contengono.

Raccogliendo le recensioni dei tuoi clienti, garantisci un contenuto nuovo, aggiornato ed in costante entrata sulle pagine del tuo e-Commerce. In questo senso, ci si riferisce alle recensioni dei clienti come User Generated Content (UGC), o contenuto generato dagli utenti.

Agli occhi di Google, non vi è differenza fra i contenuti generati dagli utenti e quelli creati da te: se un contenuto si trova sulla tua pagina, Google lo terrà in considerazione mentre ne stabilisce il ranking.

A confermarlo è John Mueller, Webmaster Trends Analyst di Google in questo video.

https://www.youtube.com/watch?v=muCwZcORL0k

I vantaggi delle recensioni per l’eCommerce

In questa sezione illustreremo nel dettaglio 7 vantaggi derivanti dal raccogliere e mostrare le recensioni dei tuoi clienti sulle pagine del tuo e-Commerce.

1. Contenuti gratuiti

Come abbiamo anticipato, l’ottimizzazione SEO richiede tempo, conoscenza e impegno. Le recensioni dei clienti, al contrario, sono gratuite, costanti e non richiedono alcun impegno da parte tua.

2. Posizionamento per le parole chiave rilevanti

Le recensioni dei clienti ti danno la possibilità di posizionarti per parole chiave rilevanti per il tuo marchio e prodotti. Infatti, prima di concludere un acquisto online, i consumatori cercano attivamente le recensioni di chi ha già acquistato il prodotto, e per farlo usano parole chiave come “nome del tuo prodotto / marchio + recensione”.

Raccogliere le recensioni dei clienti è quindi una strategia che ti offre la possibilità di superare i concorrenti e di reindirizzare più traffico verso il tuo sito.

3. Rich Snippet

Posizionarti in alto nel ranking su Google è importante, ma quello che spinge gli utenti a cliccare sul tuo sito anziché su quello dei tuoi competitori sono i Rich Snippet.

I Rich Snippet sono informazioni aggiuntive che vengono mostrate nei risultati di ricerca assieme agli elementi “classici” (titolo, alla meta description e URL del tuo sito), e che rendono la tua pagina più attraente da cliccare. Le stelle di valutazione che derivano dalle recensioni ne sono un esempio.

Stelle recensione - rich snippet

I motori di ricerca riconoscono questi elementi come un valore aggiunto per i gli utenti. Per poter mostrare le tue stelle di valutazione come nell’esempio soprariportato di Pixum, è indispensabile affidarsi ad un fornitore di recensioni certificato Google, come ad esempio Trusted Shops, il marchio di fiducia per l’eCommerce in Europa.

4. Migliorare il CTR grazie alla fiducia

Ormai è un dato di fatto che le recensioni ispirano fiducia. Anche con il miglior slogan e le migliori strategie di marketing, le recensioni dei clienti vengono ritenute più affidabili, perché da un ente terzo e neutro.

Le recensioni ti aiutano a migliorare la percentuale di clic (click-through rate, CTR), e, di conseguenza, il traffico, la lead generation e il fatturato. Questo vale soprattutto per le PMI meno conosciute: come riporta una ricerca di Statista, il 93,4% dei consumatori legge le recensioni dei clienti prima di concludere un acquisto.

5. Un tempo di permanenza più lungo

Un altro dei fattori SEO di cui i motori di ricerca tengono conto durante la decisione del ranking è il tempo di permanenza di un utente su una pagina online.

Se un utente chiude la tua pagina dopo pochi secondi (quindi se hai un bounce rate alto), Google dedurrà da questo comportamento che la pagina non ha rispettato le sue aspettative e andrà ad abbassare il tuo ranking per la parola chiave relativa.

Raccogliendo e mostrando le recensioni dei clienti, aumenti il tempo di permanenza dei tuoi visitatori. Infatti, più recensioni hai, più tempo un utente impiega a leggerle, e più lungo sarà il periodo di tempo che spende sulla tua pagina.

6. Un punteggio migliore da Google

Migliorando le prestazioni del tuo sito (in particolare la percentuale di clic), Google riceve un segnale positivo: il tuo sito corrisponde alle aspettative degli utenti. Questo segnale è un parametro decisivo nell’algoritmo del ranking di Google, che deve lavorare costantemente sulla sua esperienza utente per mantenere il suo monopolio.

Esempio: hai ottenuto l’8° posto nei risultati di ricerca, ma grazie alle stelle di valutazione (Rich Snippet) delle recensioni, il tuo sito è più cliccato di quello che appare in 3° posizione. Google analizzerà quindi il tuo sito come più rilevante e ne rivedrà il posizionamento. 

NB: Anche nella tua strategia SEA le recensioni dei clienti portano diversi vantaggi. Se ti affidi ad un partner certificato Google, le stelle delle recensioni dei clienti vengono inviate al motore di ricerca, che a sua volta può mostrarle su Google Ads, Google Shopping o Google My Business. Le recensioni hanno anche un impatto sul tuo AdRank, ovvero la classifica dei tuoi annunci a pagamento.

7. Gestione della reputazione

È importante che i tuoi clienti parlino di te e dei tuoi prodotti. Le recensioni dei clienti fungono da testimonial e contribuiscono a costruire l’immagine del tuo marchio, o in altre parole, la tua reputazione online.

NB: Rispondi sempre alle recensioni, soprattutto a quelle meno positive. La maggior parte dei sistemi di raccolta delle recensioni lo permettono. Ricorda di usare il feedback dei tuoi clienti come critica costruttiva per migliorare il tuo servizio!

Come raccogliere le recensioni dei clienti?

Quindi, come puoi iniziare a migliorare la SEO del tuo eCommerce con le recensioni dei clienti? Se ancora non le raccogli, è arrivato il momento di farlo.

Ti consigliamo di scegliere un sistema di raccolta delle recensioni chiuso, che ti permette di:

  • evitare recensioni negative false
  • evitare recensioni negative dai concorrenti
  • monitorare e gestire la tua reputazione online

Al contrario, con un sistema aperto chiunque può lasciarti una recensione, anche senza avere mai acquistato da te.

Per offrire un valore in più, è consigliabile scegliere un fornitore che offra anche un sigillo di qualità e una garanzia di rimborso gratuita per gli acquirenti, come ad esempio Trusted Shops.

Conclusione

Le recensioni dei clienti sono un must per gli e-Commerce. Il loro potere rassicurante offre risultati rapidi e visibili sui KPI. Inoltre, esse offrono una migliore esperienza d’acquisto ai tuoi clienti, e ti permettono anche di mantenere il controllo della tua reputazione online e di identificare il tuo potenziale di miglioramento.

Ma, come avrai capito, il loro valore non si ferma qui, poiché questi contenuti ottimizzati per la SEO forniscono un valore aggiunto molto apprezzati dai motori di ricerca desiderosi di contenuti rilevanti e qualitativi per i loro utenti.

Grazie a questi contenuti freschi e unici e ai Rich Snippet, puoi costruire una strategia SEO forte e duratura!

Articolo scritto da Giulia Carta, Content Manager di Trusted Shops


© Blog Qapla’, Riproduzione riservata

Share: