open summit
Share:

Qapla’ e 4eCom a “Startup Italia Open Summit” – Firenze

Il 12 Giugno 2019 presente e futuro si incontrano a Firenze (stazione Leopolda) con Startup Italia Open Summit (#SIOS19). 4eCom coordina lo Startup Village, dove Qapla' sale sul palco per presentare i case studies di VINO75, Amicafarmacia e Gioiapura.

Prenderà il via il 12 giugno alla Stazione Leopolda di Firenze (Spazio Alcatrazl’Open Summit di Startup Italia (SIOS), qui nella sua veste estiva: “SIOS19 – Summer Edition”.

Che cos’è “Startup Italia Open Summit – SIOS”?

StartupItalia Open Summit è uno degli appuntamenti dell’anno per la community italiana degli innovatori, “startupper“, investitori e semplici appassionati di  digital marketing e high tech, dove si può toccare con mano e conoscere di persona le numerose nuove imprese che si affacciano sul mercato, pronte al “lancio in orbita”. E’, insomma, l’occasione imperdibile per tutti coloro che desiderano captare i “Segnali dal Futuro“, come recita il titolo della giornata.

startup-italia-open-summit
Una foto della sala principale di #SIOS18 – Milano

Dato lo straordinario successo della passata edizione di dicembre a Milano con la partecipazione di 11.000 persone, è stato scelto di “bissare” l’evento, dando vita all’edizione estiva, allo Spazio Alcatraz di Firenze. Il luogo simbolo del confronto e della creatività nella culla del rinascimento non ospiterà semplicemente una declinazione estiva di #SIOS18 – Milano, ma, per la prima volta, accanto a un Main Stage e allo workshop di Digital Innovation Hub Toscana e Confindustria Firenze (che contribuiscono con il proprio roadshow “Imprese nel Futuro“) vede la presenza – sfruttando le ampie sale della Leopolda – dello “Startup Village” con stand e stage popolati da più di 60 startup, tra cui proprio Qapla’ 

marco-motemagno

Il Main Stage vedrà l’alternarsi di speaker di livello internazionale, come Marco Montemagno, David Casalini (Ceo & Founder Startup Italia) e Paolo Barberis (Founder Dada e Nanabianca), che faranno salire sul palco, tra gli altri, i founder o top manager di Cortilia, Velasca, Aruba, Google Italia, CR Firenze, CleanBnB, Computer Gross, Siamosoci, Primo Miglio, P101 Ventures e volti celebri come Francesca Cavallo (autrice del successo editoriale “Rebel Girls”), Luca Sofri, Federico Clapis, per un programma intenso e molto variegato (consulta l’elenco dettagliato con gli orari su: https://www.startupitaliaopensummit.eu/programma/)

La teoria sarà lasciata da parte: le parole d’ordine saranno Esperienza e Sperimentazione.

4eCom e lo “StartupItalia Village” 

La novità di #SIOS19 – Firenze, come detto, sarà proprio, lo “Startup Italia Summit Village”, che come 4eCom avremo l’onore di organizzare e gestire.

4eCom è, infatti, il marchio nato nel 2017 dalla collaborazione di Qapla’, Transactionale e Competitoor, che dà il nome all’omonimo evento pensato per mettere in connessione persone e idee del mondo dell’eCommerce e cogliere opportunità di business e marketing nel network di valore che ne consegue. 4eCom si distingue dagli altri eventi di settore proprio per lo spazio dedicato alle presentazioni di case studies reali e la possibilità per i professionisti partecipanti di incontrarsi e esporre la propria realtà in tavole rotonde e incontri 1-to-1L’ultima edizione si è svolta il 24 gennaio 2019 a Milano e ha raccolto decine di casi di studio in ambito eCommerce, con particolare riferimento alla Marketing Automation, con la partecipazione di oltre 300 eCommerce Manager e Agenzie e più di 100 incontri 1-to-1. A breve sarà lanciato il “Save The Date” per gennaio 2020. 

Tale esperienza trova diretta applicazione nella gestione dello Startup Village, uno spazio espositivo di oltre 1000 mq dove le startup presenteranno le loro idee di business per rivoluzionare il mercato e lo stile di vita del futuro, con uno Speakers’ Corner per brevi pitch e aree adibite al networking. La lista delle oltre 60 startup che faranno parte del Village è consultabile qui.

startup-italia-village

Oltra agli stand, tra i queli quello di Qapla’ e di Transactionale, nella sala dedicata sono previsti 2 palchi da dove le aziende che ne hanno fatto richiesta presentranno brevemente i propri case studies e progetti in corso e per il futuro. Uno stage sarà coordinato da Enrica Gnoni (CEO & Founder dell’agenzia b2commerce), mentre l’altro vedrà l’alternanza di Elena Farinelli (Consulente e Docente SEO e Web Marketing, founder e autrice di www.ioamofirenze.it) e Barbara Bellini (DOCOMO Digital).

A salire come speaker su uno dei due palchi dello Startup Village ci sarà anche Roberto Fumarola, CEO & Founder Qapla’, che per l’occasione mostrerà i risultati ottenuti con l’utilizzo della piattaforma da VINO75, Amicafarmacia e Gioiapura, dalla gestione ottimizzata e in tempo reale delle spedizioni di tutti i corrieri con un unico strumento alla personalizzazione delle comunicazioni sulla consegna ai clienti finali a fini commerciali e di marketing (con inserimento di banner, coupon, messaggi promozionali). A parlare saranno in primo luogo i numeri: tempo risparmiato e fatturato derivante dal post vendita. 

Essere coinvolti come 4eCom nell’organizzazione dello Startup Village di SIOS ‘19 conferma la bontà del nostro lavoro come riferimento per il networking di realtà digitali in Italia – afferma Roberto FumarolaA SIOS ‘19 porteremo il nostro approccio, consistente nella presentazione di casi pratici e numeri reali, dando modo al pubblico di start up, investitori e interessati di confrontarsi con soluzioni applicabili con analoghi risultati anche nel proprio contesto”.  

Non vediamo l’ora di respirare l’aria di novità e fermento che, nonostante sia poco raccontata nei media italiani, produce idee e startup che già si stanno affermando, risolvendo problemi e creando nuove opportunità. Appuntamento con il futuro il 12 giugno a Firenze, non mancate!

© Blog Qapla’, Riproduzione riservata

Share:
Scopri altri contenuti dal nostro Blog...