Cerotti di sale
Share:

Qapla’ presenta Cerotti di Sale: Intervista a Vincenzo Spanò

Cerotti di Sale è un caso di successo nel settore eCommerce dei prodotti per la cura del corpo. Abbiamo intervistato Vincenzo Spanò sul suo modello di business e gli effeti di Qapla' sull'organizzazione del lavoro.

I cerotti di sale sono una soluzione naturale che sta riscuotendo un ottimo successo per la cura e il benessere del corpo (detox, antidolorifici, dimagranti e altro ancora). Lo shop Cerotti di Sale, in particolare, ha conosciuto una crescita considerevole, grazie a un’assistenza di alto livello al cliente e efficaci strategie di vendita. Ecco l’intervista Qapla’ a Cerotti di Sale.

Ne abbiamo parlato con Vincenzo Spanò, titolare dello store, che ha scelto Qapla’ per ottimizzare il post vendita.

1) Ciao, Vincenzo, grazie per questa intervista. 

vincenzo-spanò-cerotti-di-sale

Prima di tutto, puoi raccontarci come è nata l’idea dell’eCommerce “Cerotti di Sale”? 

Ciao Ragazzi, grazie a voi!
Il nostro sito internet è nato più per casualità che altro.. Per fare un favore a mia moglie (nonché socia) sono andato in un centro haloterapico di una sua amica a fare una consulenza per aprire un eCommerce (di lampade di sale..) e mentre le sconsigliavo vivamente questo mondo ho alzato gli occhi e mi sono trovato davanti questi patch anti occhiaia e detossinanti.. è stato subito amore 😛 abbiamo lanciato un test di vendita su Facebook Ads e visti i risultati in una notte ho messo su un sito internet e siamo partiti.

2) Puoi spiegare, in breve, a chi non lo conosce, qual è il principio di funzionamento dei vostri prodotti?

Il nostro prodotto di punta è il cerotto detox che applicato alla pianta del piede migliora la circolazione e aiuta a rimuovere le tossine causate da stress, smog, fumo etc etc., tutto questo di notte e lasciando un colorito nero sul cerotto, così da dare un impatto visivo anche al cliente.

3) Come è variata, dal tuo punto di vista, l’attenzione per wellness e cura del corpo negli ultimi anni? C’è un maggior interesse anche nel pubblico maschile?

Assolutamente si, quando siamo partiti la nostra clientela base era Donna 45-54 anni interessata alla medicina alternativa.. adesso abbiamo tantissimi clienti uomini, sportivi e non. Onestamente molti hanno provato i nostri prodotti grazie alle mogli e da lì sono diventati clienti fissi…

4) Quali sono i vostri canali di vendita?

Su Internet abbiamo 3 eCommerce tra Italia e Spagna e circa 20 landing page gestite tramite affiliate marketing che raccolgono direttamente i dati. Oltre a questo abbiamo il call center che richiama i nostri clienti offrendo promozioni, delle sales letter che inseriamo nei pacchi con un numero whatsapp e per non farci mancare nulla un bot su messenger.

5) Si contano ormai numerosi casi di successo di vendita in abbonamento da parte di eCommerce di prodotti ricorrenti (cibo non deperibile, prodotti per la casa, lenti a contatto, ecc.).

Avete adottato anche voi questo modello? Se sì, con quali risultati?

Ho studiato le subscription dall’America e me ne sono innamorato.. purtroppo in Italia siamo molto indietro e gran parte della nostra clientela non è così all’avanguardia.. Ad oggi abbiamo un’offerta attiva con addebito diretto sulla carta di credito, ma nel strutturarla ho preferito associare una specie di vip class ai nostri clienti con customer service dedicato (hanno un nostro numero di telefono e una ragazza del call center dedicata) e 5 giorni prima dell’addebito richiamiamo il cliente per ricordare e nel caso interrompere l’abbonamento… Questa scelta l’abbiamo fatta perché vogliamo mantenere il brand solido ed evitare recensioni di persone che ci danno dei truffatori perché non hanno letto bene la landing page…

cerotti-di-sale

6) Quali sono le vostre principali strategie di acquisizione clienti e su cosa puntate per renderli acquirenti fedeli?

L’acquisizione dei clienti avviene principalmente tramite l’affiliate marketing, gli altri che arrivano dal passaparola ci scrivono direttamente su whatsapp o acquistano sul nostro sito principale. Per fidelizzare i clienti lavoriamo tramite il call center e il bot di messenger.. ogni comunicazione riguardante la spedizione ha un link che iscrive al bot (ad esempio se ho un tentativo di consegna fallito, scrivo “il corriere non ti ha trovato clicca qui [link al bot con un tag dedicato] per tentare una  nuova consegna”).

7) Cerotti di Sale garantisce la consegna in 24/48h in Italia. Come viene gestita la logistica del vostro Store? 

Il 70% delle consegne rispetta le 24/48h.. La forza  della nostra logistica sta nell’automazione dei processi.. gli  ordini hanno una priorità di spedizione diversa da quella cronologica, quando arriva un ordine infatti il nostro sistema testa l’affidabilità del cliente (se è già nostro cliente, se ha confermato l’ordine, se ha già pagato etc etc) e decide se instradarlo al call center oppure inserirlo tra gli ordini da preparare.. Prepariamo le spedizioni in continuazione, abbiamo un ragazzo che  si occupa di stampare le etichette e lo fa 6 ore al giorno; oltre a questo, abbiamo chiesto ai corrieri con cui collaboriamo in che modo venirci incontro: infatti, uno di questi passa 3 volte al giorno, così da portarsi avanti nel proprio lavoro.  

8) Quanto è importante il ruolo del Customer Care nel successo di un eCommerce? Come viene assistito il cliente nell’acquisto e poi nella fase di attesa dell’ordine?

Il Customer Care è fondamentale, ad oggi i nostri ticket di assistenza si dividono tra problemi causati dal corriere e richieste di informazioni / ordini. Come dicevo prima, durante la spedizione aggiorniamo il cliente e gli diamo sempre la possibilità di attivare una chat con noi, questo aiuta tanto e ci permette di farci trovare teneri e coccolosi XD

9) Quali vantaggi ha portato l’adozione di Qapla’? Come è variata l’organizzazione del lavoro?

Grazie a Qapla’ inviamo gli SMS durante la spedizione e per questo lo ritengo fondamentale! Abbiamo in media 1200 ordini in giacenza e grazie a questi sms sono i clienti a scriverci per svincolare e non il contrario!
Un’altro vantaggio in termini di organizzazione è dovuto alla stampa delle etichette tramite Qapla’, questo ci velocizza il controllo degli indirizzi e aggiunge un’automazione al nostro flow di lavoro (ogni csv risparmiato è un bene per la salute mentale dei nostri ragazzi).

10) Per concludere: perché un eShopper dovrebbe scegliere Cerotti di Sale?

Beh, sicuramente la qualità del prodotto (che abbiamo solo noi online) è quello che ci ha permesso questa crescita vertiginosa, oltre a questo cerchiamo sempre di mettere in contatto il cliente con qualcuno di reale del nostro team, infatti il nostro bot non ha volutamente automazioni ma viene gestito dal customer service.

Grazie Vincenzo per averci fatto conoscere più da vicino la tua interessante attività. Per esplorare le proprietà e i benefici dei prodotti di cui abbiamo parlato, vi consigliamo di visitare: https://cerottidisale.com

© Blog Qapla’, Riproduzione riservata

Share: