Legami cliente di Qapla': intervista ad Alberto Fassi
Share:

Qapla’ presenta Legami – Intervista a Alberto Fassi

Legami è uno dei brand di cartoleria più iconici per il suo design. E’ un marchio riconosciuto in tutto il mercato internazionale e registra una crescita costante fin dal 2003. La sua filosofia “be different, be inspired, be positive” riassume da un lato il design dei suoi prodotti, dall’altro il modo di vivere dei suoi clienti che si riflettono negli oggetti semplici ma unici che vendono sia nel loro eCommerce che nei loro negozi fisici.

Abbiamo avuto il piacere di parlare con Alberto Fassi, CEO e fondatore di Legami. Di seguito la sua esperienza come fondatore, come gestore di uno dei più grandi eCommerce di cartoleria presenti sul mercato e come cliente Qapla’.

alberto-fassi-legami-cartoleria-ecommerce

1. Grazie innanzitutto per questa intervista Alberto. Per iniziare, una curiosità: da dove nasce il nome Legami?

Il nome Legami nasce dal nostro primo iconico prodotto lanciato nel 2003: la cinghia per legare i libri, la rivisitazione di un cult per tutti gli studenti negli anni ’70. Oggi sono oltre 3000 i nostri prodotti, ma resta un legame speciale con questo primissimo oggetto, che è quello da cui tutto è partito!

2. Qual è la storia online di Legami? E’ successiva ai negozi fisici?

Siamo nati con il canale wholesale, ma la decisione di sviluppare strategicamente anche i canali diretti nasce dalla volontà di offrire un’esperienza di acquisto unica e per potersi immergere nell’universo del brand. In un primo momento, nel 2010, inaugurando la prima Boutique Legami e successivamente, nel 2017, anche attraverso il canale eCommerce, che a inizio 2020 abbiamo internalizzato al 100% appoggiandoci alla piattaforma Salesforce.

3. Il vostro negozio è il regno della creatività. Qual è il processo di ideazione e approvazione di un vostro prodotto?

Siamo costantemente alla ricerca di nuovi trend per offrire ai nostri clienti prodotti sempre diversi e che facciano vivere sentimenti positivi.

I dipartimenti di Ricerca e Sviluppo, Design, Prodotto e Qualità lavorano in sinergia per raggiungere questo obiettivo in tutte le fasi: dall’ideazione, durante il processo creativo e poi nella produzione.
Il dipartimento Ricerca e Sviluppo individua nuovi trend e opportunità, insieme al dipartimento Design si studia la creatività in linea con il brand. In parallelo, i Dipartimenti Prodotto e Qualità analizzano il processo produttivo più efficiente ed efficace per raggiungere il risultato desiderato. È un lavoro di squadra scientifico, accurato e di continuo confronto!

4. In che direzioni si è ampliato il catalogo negli ultimi anni? Ci sono degli “evergreen”?

La nostra offerta è in continua evoluzione, mese dopo mese. Negli ultimi anni abbiamo sviluppato e stiamo ampliando sempre più i mondi Hi-Tech, accessori, ne stiamo costruendo di nuovi, pur continuando ad arricchire le nostre collezioni “evergreen”: Stationery, Notebook, Agende. 

5. Quali sono alcuni degli ingredienti per un eCommerce di successo oggi e nel prossimo futuro? 

Semplificazione ed efficienza ci hanno guidato nella costruzione di una user experience piacevole e immediata. Oggi poi è fondamentale da un lato differenziarsi e offrire una navigazione unica e personalizzata, dall’altro automatizzare il più possibile i processi e il back office ricorrendo all’intelligenza artificiale.

6. Qual è stata la motivazione che vi ha portati a scegliere Qapla’?

La semplicità del portale unita ad una struttura snella con costi variabili, la flessibilità di gestione delle spedizioni con più trasportatori senza switching costs, grazie al connettore universale.

7. Quali vantaggi state registrando nella gestione del vostro eCommerce dopo l’introduzione di Qapla’?

È ancora presto per rispondere, ma già riscontriamo che l’introduzione di Qaplà ha reso più immediata ed efficiente la gestione delle informazioni sulle spedizioni evitando così le richieste di aggiornamenti sul tracking al nostro Customer Care, che rappresentavano il 5%, variabile in base ai periodi, del totale dei ticket. Inoltre, rileviamo un’ottimizzazione in termini di tempi di gestione dell’ordine pari circa al 30%.

Con l’introduzione più recente del sistema di etichettatura, stimiamo altresì un risparmio dei costi di ufficio del nostro magazzino pari circa al 5%.

8. In che modo viene curata la relazione con il cliente dopo un primo acquisto? Avete newsletter, programmi fedeltà o sistemi di marketing automation? 

Sì, abbiamo un programma di e-mail marketing, che include anche percorsi di marketing automation, oltre ad un programma fedeltà integrato con le nostre Boutique Legami, in un’ottica omnicanale.

cartoleria-ecommerce-legami

9. Per concludere, quali sono le vie percorse da Legami per rimanere nella testa e nel cuore del cliente? 

Alla base del nostro successo ci sono una fortissima passione che ci guida in tutto ciò che facciamo, qualità, innovazione e continua ricerca e sicuramente la diversificazione dell’offerta che ci permette di essere sempre la risposta alle esigenze della vita quotidiana.

© Blog Qapla’, Riproduzione riservata

Share: