email di consegna
Share:

Email di Consegna: Nuove Possibilità

Le email di consegna inviate ai Clienti Finali sono strumenti straordinari per fare Marketing Post Spedizione. Qapla' e il suo Nuovo Configuratore permette di personalizzarle in modo veloce e con grafiche su misura.

Oggigiorno ogni eCommerce e ogni brand in generale deve fare i conti col fatto che i consumatori non acquistano più solo i “Prodotti”, ma le “Esperienze”. 

In questo senso può rappresentare una vera svolta in positivo la personalizzazione delle “email di consegna” o, dette più propriamente, “Email Transazionali“. Si tratta di quelle email che vengono inviate al destinatario per informarlo dei cambi di stato della merce nel corso della spedizione: ad esempio, “il tuo pacco è stato spedito dalla sede di smistamento” oppure “il tuo prodotto è in consegna domani“. Generalmente,  queste comunicazioni vengono lasciate dal merchant in mano ai corrieri cui si affidano di volta in volta.

Il risultato sono messaggi anonimi, freddi, diversi ogni volta che si sceglie un diverso corriere e soprattutto privi di ogni riferimento al brand (se si eccettua il nome del negozio) e a tutto ciò che vorresti o potresti comunicare al cliente finale in questa fase.

email-transazionali-qapla
Esempio di email transazionale di un Cliente Qapla’

PERCHE’ PERSONALIZZARE LE EMAIL CON QAPLA’

Le Email Transazionali, che – in base ai principi di Marketing Automation – vengono inviate  in base ai “trigger” coincidenti con eventi prestabiliti (es. merce partita, in transito, in consegna, ecc.), hanno altissimi tassi di apertura. Sapere dove si trova il pacco o quando arriverà il prodotto è ciò che più sta a cuore al cliente finale: nell’era dell’eCommerce, chi compra online vive una fase di “inquietudine” dal momento in cui paga la merce al momento in cui ne entra materialmente in possesso.

I numeri confermano questa considerazione: secondo i dati interni Qapla’, le email transazionali raggiungono il 70% circa di aperture, una percentuale almeno doppia se confrontata con quelli delle newsletter aziendali o DEM più efficaci, che al massimo arrivano al 30-40% . Molti clienti riaprono la stessa email sullo stato di spedizione più di una volta, anche 6/7 volte nel caso di quelli più “ansiosi”.

Prima Ragione

Si tratta allora di un canale di Marketing straordinario, con occasioni di fidelizzazione e di vendita potenzialmente infinite e che, nella maggior parte dei casi non viene sfruttato. Spesso un eCommerce fa tanta fatica per acquisire un nuovo cliente (anche in termini di investimenti) e non riesce a farlo tornare ad acquistare o a svolgere azioni di up-selling o cross-selling, sui prodotti consigliati o complementari. Le email transazionali Qapla’ consentono, infatti, di inserire articoli in evidenza, banner pubblicitari, offerte e tutto ciò che permette il linguaggio html e la fantasia/strategia del merchant, anche personalizzabili per ogni utente in base ai dati raccolti usando altri strumenti di marketing automation.

Seconda Ragione

La seconda essenziale motivazione per implementare email transazionali personalizzate in questo modo è, come scritto in apertura dell’articolo, la Relazione. Come scritto ampiamente sui siti e libri di marketing più aggiornati, una delle principali “tendenze” dell’eCommerce è la Conversazione. Questa conversazione one-to-one col cliente finale passa non solo dai bot o dalla web personalization ma anche dalle email della fase di Post Spedizione, dove il cliente è più “reattivo” e con le orecchie dritte.

Dunque, risulta fondamentale inviare queste comunicazioni con il proprio Brand e colori aziendali, in modo da dare un’esperienza utente piacevole e seamless” come dicono i marketers americani, ovvero senza interruzioni, come se la fase di spedizione “se la debbano sbrigare soltanto i corrieri”. Il cliente è sempre più esigente e vuole essere seguito in tutta l’esperienza d’acquisto, dove non può essere escluso l’invio della merce.

TUTTE LE NOVITA’ IN ARRIVO

Nello Store di Qapla’ è disponibile un Nuovo Configuratore delle eMail Transazionali: senza competenze grafiche o di programmazione è possibile impostare con facilità le proprie email che devono partire in corrispondenza di eventi diversi e, se si vuole, differenti in base al corriere o il marketplace da cui proviene l’ordine.

In più, sono acquistabili Template già pronti come base di partenza e customizzabili in base alle proprie esigenze. Sono disponibili differenti “modelli” in base allo stile desiderato e il settore eCommerce.

Per saperne di più contattaci e te lo mostreremo di persona 🙂

Buone spedizioni e email a tutti!

© Blog Qapla’, Riproduzione riservata

Share: